Gijinka Magikarp

Il termine “Gijinka” indica la personificazione di animali o oggetti.
Spesso per divertimento si sceglie un soggetto non umano (es. animali o Pokémon)
se ne studia i punti più caratteristici e si riportano nel cosplay.

Magikarp è un Pokémon spesso trascurato a causa delle sue statistiche ed alle poche mosse in grado di apprendere, Magikarp è spesso ritenuto il Pokémon più debole che esista, ma la sua evoluzione in Gyarados ribalta la sua situazione, diventando un enorme Pokémon, forte e tra i più amati della serie.

Curiosità su Magikarp: secondo una leggenda cinese, si narra che le carpe, attraversando una cascata, si trasformino in draghi. Ecco perché Magikarp, la carpa, si evolve in Gyarados, il drago, anche se non è di tipo Drago ma l’aspetto lo ricorda.
Su Pokémon Snap, un Magikarp si evolve proprio attraversando una cascata, dimostrandoci, per metafora, che una persona debole può diventare molto forte superando certi ostacoli.

  • Difficoltà creazione 20% 20%
  • Realizzazione dettagli 30% 30%
Il Cosplay
La realizzazione è stata studiata molto, soprattutto per i dettagli. Per fare il gijinka di un Pokémon, non basta avere un top ed una gonna del suo stesso colore ma si devono aggiungere più particolari possibili di quel Pokémon, altrimenti si rischia di cadere nel banale.
Ho riportato tutte le caratteristiche del Pokémon: la cresta, il muso, le squame centrali, pinne e coda. In particolare i baffi perché chiunque ami i Pokémon, sa che gialli sono per i maschi e lunghi bianchi per le femmine!

Perchè ho scelto Magikarp?
Ci sono troppi gijinka Eevolution! Per questo ho scelto un Pokémon poco comune su cui basare il mio cosplay.
Non essendo puccioso e forte le persone tendono ad ignorare che molti pokemon possono essere bellissimi ed originali invece di puntare sempre sull’ovvio portando i soliti 10.
(Poi ok è uscita L’app Nintendo “Magikarp Jump” ed è diventato da sconosciuto e trascurato uno dei Pokémon più famosi ormai.)

Soddisfazioni
La perfetta realizzazione di un Pokémon non comune, rendendolo femminile ricco di dettagli e riconoscibile a prima vista da chiunque conosca i Pokémon!

error: