Tutorial : Come iniziare un Cosplay

Realizzare un Cosplay non è una cosa da poco, richiede impegno, costanza e tempo.
Tutti questi sforzi saranno ripagati, infatti non c’è più grande soddisfazione del poter sfoggiare il proprio lavoro nelle fiere a tema, per poi essere riconosciuti come il personaggio scelto!

Non esistono metodi giusti o sbagliati per iniziare, oggi abbiamo a disposizione moltissimi materiali low budget e qualsiasi tipo di guida tutorial grazie ad internet.
É importante saper sperimentare e ingegnarsi per creare ogni singolo dettaglio, inizialmente è più semplice cercare outfit ed accessori il più simile possibile al personaggio per poterli poi riadattare.
Vedrete che con il tempo e l’esperienza il vostro lavoro migliorerà sempre di più!

1 – Scegliere il personaggio

Chiedere agli altri: “secondo voi che cosplay dovrei fare? \(=^_^=)/ ❤❤ “
Già iniziamo male! Nessuno deve dirti cosa interpretare… io sono contro queste domande insensate fatte esclusivamente per mostrarsi.
Fare Cosplay è una cosa che si deve sentire dentro. Non si fa per moda come ultimamente accade.
Il personaggio ti deve un po’ rappresentare e ti deve aver lasciato qualcosa quando lo hai visto in azione.
Soprattutto se sei alle prime armi, scegli un personaggio con un outfit semplice, magari con vestiti di stoffa (es: Misty, Rufy, Nami, ) quindi niente armature, niente acconciature antigravitazionali, armi enormi etc..

2 – Analizzare vestito ed accessori

Una volta scelto il personaggio, cerca più immagini possibili e in tutte le angolazioni per avere una visuale completa di cosa va fatto.
– Vestito
– Acconciatura
– Make up
– Accessori

3 – Budget

Tieni presente il budget disponibile che comprende anche parrucca, accessori, trucco (lenti colorate) e scarpe (spesso la parte più trascurata in un Cosplay).

4 – Materiali e come reperirli

Si può iniziare modificando outfit comprati anche al mercato del paese. Se è qualcosa di molto particolare, va creato per forza da zero magari prendendo come modello un outfit che gli assomiglia.
Se il cosplay da ricreare è un cacciatore e veste in pelle bisogna cercare qualcosa di più economico ma che renda allo stesso modo come la Similpelle (Vilpelle), stessa cose per le pellicce.
– In qualsiasi città ci sono dei negozi che vendono scampoli e trovate quasi tutto, dalle pellicce a qualsiasi tipo di stoffa, compresa la Similpelle (se è ben fornito).
– Ferramenta o negozi “fai da te” per accessori in metallo, resina (per le gemme) foam, polistirene espanso (per creare armi ed oggetti)
– Online

5 – Pianifica il lavoro

Acquistare online spesso richiede molto tempo per la spedizione soprattutto dalla Cina/America, valuta sempre minimo un mese.
Non aspettare sempre l’ultimo minuto, più cura si mette nei dettagli e più spettacolare sarà l’effetto finale. Se dovete verniciare un accessorio fate più passate e fate asciugare bene.
La fretta è nemica! Inizia il lavoro almeno 4 mesi prima dell’evento in cui sfoggiare il Cosplay!

6 – Parrucca e acconciatura

– Evita le parrucche di carnevale, sono di pessima qualità.
– Con un po’ di pazienza, cercando bene su Aliexpress o Ebay, con 12/15 € trovi delle buonissime parrucche senza spese di spedizione.
– Acquistala almeno 2 mesi prima!!! E leggi sempre i feedback dei venditori online.
– la parrucca deve essere fissata bene, fai delle prove di movimento.

7 – Make Up

Acquisisci pratica con il trucco del personaggio, utilizza prodotti resistenti che non si sciolgano.
Se non hai mai indossato delle lenti, fai pratica con l’applicazione e la rimozione.
Infine prova il tutto indossando la parrucca con l’acconciatura finale.

8 – Lenti a contatto

Ovviamente per ricreare fedelmente un personaggio anche il colore degli occhi fa la differenza, ma se hai problemi agli occhi non vale la pena di rischiare, evita questo punto!
Il colore delle lenti varia a seconda della colorazione base dei tuoi occhi, bisogna scegliere bene la tonalità.
Per un normale azzurro consiglio di andare dall’ottico di fiducia, non c’è nessun pericolo e sai cosa indossi. Alcune colorazioni non sono proprio economiche.
Per effetti particolari ci sono vari siti online molto utilizzati dai cosplayer. Fai sempre attenzione che rispettino le normative europee… Gli occhi non si possono cambiare!

9 – Armi ed accessori del personaggio

Generalmente vanno portati sempre in mano, che sia un bastone, un ventaglio o un vassoio, anche l’oggetto più leggero può diventare pesante durante la giornata. Studia bene il materiale più leggero adatto a tale scopo.

10 – La posa

Studia le pose che più ti piacciono e che caratterizzano il personaggio!
Sono fondamentali per rendere completo il tuo Cosplay!

Questa è la base per la riuscita di un buon Cosplay.

Buon divertimento!

error: